domenica, 29 Gennaio 2023

Storia e società: arrivano le serate culturali dedicate al design

Avrà inizio giovedì 6 ottobre a San Giorgio su Legnano, nell’Alto Milanese, un ciclo di incontri dedicati al tema: “Il design come cartina tornasole della nostra società”, organizzati dal Comune con la collaborazione della Pro Loco San Giorgio.
Gli incontri, a cura di Laura Agnoletto Baj, si svolgeranno alle 21 in aula consiliare in municipio in via 4 Novembre. Cinque serate in tutto, ogni primo giovedì del mese, fino a febbraio.

Giovedì 6 ottobre il titolo dell’incontro è “Dalla draisina alla bicicletta: le cose che non sappiamo di non sapere”; il 3 novembre “Dal cazzotto al Bacio: storia del primo progetto di food design”; l’1 dicembre “Campari Soda, il cono rosso futurista”. Il 12 gennaio 2023 “Design usa e getta: una trappola da cui scappare”; il 2 febbraio “Lo sci: da più antico mezzo di trasporto a sport eroico a luna park della montagna”.

“C’è un filo conduttore tra la bicicletta, il bacio Perugina, il Campari Soda, gli sci e il design usa e getta? Sì, e questo filo è ben visibile. Attraverso l’analisi di questi “oggetti”, Laura Agnoletto Baj racconterà una parte di storia e di cultura della nostra società”, come si legge in una presentazione dell’iniziativa.

Gli oggetti non sono solo loro stessi ma cristallizzazioni di sogni, di immagini e immaginari e sono memoria e progetto” (cit. Eleonora Fiorani dal libro Design Anonimo in Italia di Alberto Bassi). Arte, design, letteratura, artigianato, femminismo, sostenibilità, nutrimento, discriminazioni: gli oggetti ci raccontano chi siamo, chi siamo stati e cosa saremo. Per Laura Agnoletto, una lunga esperienza come designer curator a Milano, è importante che eventi culturali non siano pensati solo per le grandi città; così, dopo un’esperienza di docenza di antropologia culturale allo IED di Como, ora ha proposto questi incontri al comune di San Giorgio su Legnano proprio per diffondere la cultura del design anche in luoghi che magari hanno un legame meno stretto di Milano su questi temi; ma, come descritto prima, il design parla di noi e della nostra cultura e quindi è un tema che riguarda tutti”, spiegano gli organizzatori dell’evento.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI