giovedì, 18 Aprile 2024

Stop alle auto benzina e diesel dal 2035

(Foto da web - Wow Scienza)

E’ definitivo: il Parlamento europeo ha votato lo stop alla vendita di autoveicoli a benzina e diesel dal 2035. Obiettivo azzerare le emissioni inquinanti di auto nuove e mezzi commerciali, come i furgoni, in tutti gli Stati membri dell’Unione. Potranno essere vendute soltanto vetture elettriche, o mezzi alternativi a zero emissioni.

La misura rientra tra quelle che prevedono il dimezzamento delle emissioni in UE entro il 2030. Approvati alcuni obiettivi intermedi, come appunto la riduzione delle emissioni inquinanti per il 55% per le autovetture e per il 50% per i furgoni.

Il testo prevede anche che gli autobus che circolano nelle città siano tutti a zero emissioni dal 2030; quindi il taglio del 90% delle emissioni per i mezzi pesanti entro il 2040. Più precisamente, i mezzi pesanti dovranno ridurre le emissioni di CO2 in modo progressivo del 45% nel 2030, del 65% entro il 2030 e del 90% al 2040.

In sindacati hanno annunciato la volontà di tutelare i posti di lavoro nelle fabbriche di automobili convenzionali, che dovranno essere riconvertite.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI