21.6 C
Comune di Legnano
martedì 15 Giugno 2021

STELLE FILANTI DI CARNEVALE

Ti potrebbe interessare

Arriva l’orto che conta: arriva la Fiera del ContrOrto a San Giorgio su Legnano

Prende il via domani, mercoledì 16 giugno, una particolare iniziativa che coinvolgerà i ragazzi e gli educatori del Progetto Officina, della Cooperativa La Ruota. “La...

La centrale di teleriscaldamento si potenzia a Legnano: possibili disagi domani

Mentre nella giornata di domani, mercoledì 16 giugno AMGA Legnano completerà l’intervento di manutenzione straordinaria e di potenziamento della centrale del Teleriscaldamento, intrapreso giovedì...

Fermati a un controllo senza cintura di sicurezza sono arrestati per trasporto di droga

Avevano pensato a tutto, ma non del tutto, a quanto pare, i due soggetti arrestati ieri sera, lunedì 14 giugno, a Milano perché trovati...

Cade dal monopattino e finisce in coma: qualcuno gli ruba il mezzo

E’ successo ieri, domenica 13 giugno, in serata a Monza: un uomo di 33 anni, originario dello Sri Lanka, è caduto dal suo monopattino,...

INGREDIENTI:

– 400 g di farina bianca 00;
– 2 uova intere;
– 1 tuorlo d’uovo;
– 40 g di burro fuso;
– 80 g di zucchero semolato;
– 1 bustina di vanillina;
– scorza di 1 limone;
– latte q.b.;
– 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva;
– 1 pizzico di sale;
– 4 diversi coloranti alimentari;
– olio di arachide;
– zucchero a velo.

PREPARAZIONE:

Formare anzitutto la fontana con la farina su una spianatoia da cucina ed unirvi uno alla volta, tutti gli altri ingredienti; impastare quindi fino ad ottenere un impasto liscio ed uniforme, abbastanza morbido, aggiungendo nel caso, a tal fine, un goccio di latte; formare una palla e lasciar riposare l’impasto in luogo fresco ed asciutto, coperto da un canovaccio da cucina, per circa mezz’ora; trascorso il tempo di posa, dividere la pasta in 4 parti ed aggiungete a ciascuna, alcune gocce di colorante alimentare diverso; lavorare quindi una dose di pasta alla volte, lasciando coperti con il canovaccio gli impasti restanti, per evitare che si asciughino; stendere quindi delle sfoglie sottili, aiutandosi con il mattarello e tagliare la pasta a lunghe strisce, arrotolandole infine su dei cilindri di acciaio, cercando di fissare entrambe le estremità per evitare che si srotolino; porre quindi in una padella bassa e larga, abbondante olio per friggere e farlo debitamente scaldare; una volta raggiunta la temperatura dell’olio, cuocere quindi una alla volta le stelle filanti, facendole dorare per alcuni istanti, quindi scolarle e disporle su carta assorbente da cucina; lasciar quindi raffreddare le stelle filanti e sfilarle delicatamente dal cilindro di acciaio; spolverizzarle infine completamente con lo zucchero a velo.

(Fonte immagine – newsdalweb.net)
FONTE: mammaoggi.it

Articoli correlati