lunedì, 26 Febbraio 2024

Spray urticante spruzzato sul treno: i Carabinieri rintracciano l’autore del gesto

(Foto da web)

E’ successo nelle scorse ore a Laveno Mombello: i Carabinieri hanno rintracciato e denunciato un ragazzo di 17 anni, dell’Alto Varesotto, che lo scorso dicembre avrebbe spruzzato dello spray urticante a bordo di un treno della linea ferroviaria Laveno-Varese.

Al momento del gesto il ragazzo si era dileguato, facendo perdere le proprie tracce, ma in seguito, grazie alle indagini condotte dai militari dell’Arma, alle testimonianze e alle immagini degli impianti di videosorveglianza, è stato possibile risalire al giovane, il presunto responsabile del deprecabile gesto.

Lo spray urticante spruzzato a bordo del treno, per futili motivi, aveva provocato del malessere a diversi passeggeri, quindi causato il fermo del treno per circa 40 minuti nella stazione di Cittiglio, per consentire di portare le cure sanitarie alle vittime. Il 17enne è stato denunciato alla Procura per i Minorenni di Milano, per l’ipotesi di reato di interruzione di un pubblico servizio.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI