domenica, 26 Maggio 2024

Spavento al Molo Beverello di Napoli: traghetto impatta contro la banchina. Una trentina i feriti

(Foto ANSA)

E’ accaduto tutto molto in fretta quanto a sorpresa, questa mattina, venerdì 19 aprile a Napoli, al Molo Beverello: dove arrivano e partono le navi per le isole, un traghetto della società di navigazione Caremar, in arrivo da Capri, ha urtato violentemente la banchina durante le operazioni di attracco.

Una trentina di persone sono rimaste ferite, fortunatamente non in modo grave: stando alle prime indicazioni soltanto una persona è stata ricoverata in codice rosso, per aver battuto la testa, ma non sarebbe in pericolo di vita. A bordo della nave si trovavano un centinaio di passeggeri, tutti pronti a sbarcare e quindi in piedi, bagagli alla mano. Questo ha fatto sì che molti di loro siano finiti a terra nello scontro con il molo.

Subito sul posto sono arrivati i sanitari del 118, che hanno prestato aiuto ai contusi, alcuni dei quali sono stati portati in ospedale. Con i soccorritori anche gli uomini della Capitaneria di Porto e la Polizia di Stato.

Secondo Caremar si è trattato di un incidente tecnico, mentre la stessa società si è detta disponibile a collaborare per comprendere l’esatta dinamica di quanto successo.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI