giovedì, 6 Ottobre 2022

Sparatoria in tarda serata a Canegrate

Sono rimasti uccisi due uomini, probabilmente albanesi e attorno ai trent’anni, ieri sera giovedì 10 novembre attorno alle 23, in via Ancona a Canegrate.
Tutto lascia pensare ad un regolamento di conti: i due viaggiavano su un auto presumibilmente inseguiti da altri che gli hanno teso un agguato, crivellandoli di colpi. Questa una prima ipotesi sulla ricostruzione dei fatti, mentre sono in corso gli accertamenti del caso per capire cosa è veramente successo.
L’auto dei due rimasti uccisi è andata a schiantarsi in via Ancona, sbattendo anche contro una vettura in sosta.canegrate-sparatoria-foto-2 canegrate-sparatoria-foto-3
I residenti della zona, per altro una strada tranquilla a ridosso del Parco del Roccolo e vicina agli orti di via Bologna, allarmati per gli spari e per quanto stava succedendo sotto le finestre delle loro case, hanno chiamato i Carabinieri, giunti immediatamente sul posto dal comando di Legnano. Con loro anche il capitano Francesco Cantarella, raggiunto poco più tardi dal pm Luca Pisciotta della Procura di Busto Arsizio, che ha confermato che si tratterebbe di duplice omicidio.
Nelle prossime ore sarà possibile conoscere i dettagli dell’accaduto.
Al momento rimane ignota l’identità dei due uomini rimasti uccisi.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI