23.7 C
Comune di Legnano
domenica 20 Giugno 2021

Sottopassi allagati a Busto Arsizio: l’Amministrazione comunale risponde alle critiche

Ti potrebbe interessare

Fuggono dopo una rapina e perdono la refurtiva a Saronno

E’ successo ieri, sabato 19 giugno nel pomeriggio a Saronno: due malviventi si sono fatti consegnare gioielli e preziosi dalle commesse della gioielleria Galanti,...

Rissa tra giovani a San Giorgio su Legnano: arrivano i Carabinieri

E’ successo ieri, sabato 19 giugno nel pomeriggio, in piazza Mazzini a San Giorgio su Legnano: due ragazzi, entrambi ventenni, hanno litigato e sono...

Divide e arriva in piazza la questione Accam a Legnano

Particolare presidio ieri pomeriggio, sabato 19 giugno, a Legnano: Legambiente e i Comitati contro Accam hanno organizzato un momento di confronto con i cittadini,...

Nodo mascherine: il governo si confronta per stabilire una data che sciolga l’obbligo di portarle all’aperto

Mentre da domani, lunedì 21 giugno, tutte le regioni italiane saranno in fascia bianca, tranne la Valle d’Aosta, si discute per stabilire quando far...

Dopo i fenomeni temporaleschi del pomeriggio di martedì 8 giugno che hanno causato l’allagamento dei sottopassi ai 5 Ponti di Busto Arsizio, che hanno reso necessario l’intervento dei Vigili dl fuoco per aiutare alcuni cittadini ed automobilisti in difficoltà, il sindaco Emanuele Antonelli interviene ufficialmente chiarendo quali azioni sono da realizzare per impedire il ripetersi di tali eventi: “Premetto che sono completamente solidale con coloro che hanno rischiato la propria incolumità, semplicemente perché stavano attraversando un sottopasso ferroviario, durante un evento meteorico, certamente anomalo e molto intenso. Ma ciò non giustifica che nel 2021 si debba assistere a scene di salvataggio con i gommoni e con le forze dell’ordine impegnate a trarre in salvo anziani e bambini. Purtroppo, è ormai indubitabile che tali eventi, per qualsiasi motivo, si presentano con una frequenza che non consente più di derubricare l’avvenimento a incidente irripetibile. Ho presieduto una riunione con tutti gli organismi coinvolti, accertato le cause, posto in essere i primi rimedi, messo le basi per interventi strutturali”, commenta Antonelli.

(Foto da FB)

Tra i progetti a breve termine avviati dal Comune, la richiesta alla società ALFA, che gestisce il sistema idrico, di mettere mano agli impianti di allarme, sia nella via Tasso, sia nella via XX Settembre, da implementare nel giro di qualche settimana. Alla stessa società il sindaco ha chiesto di avviare una radicale pulizia dei tombini della zona, invitando al partecipata Agesp Attività Strumentali a dare massima collaborazione.

“Ho chiarito con forza che i continui allagamenti non sono responsabilità del Comune di Busto Arsizio che, anzi, patisce le conseguenze di un problema infrastrutturale che sta a monte della città. Il Presidente di ALFA Paolo Mazzucchelli si è incaricato di proporre, entro il 2021, le modifiche che sono indispensabili per il corretto deflusso delle acque meteoriche, avviando le procedure di realizzazione di un progetto che nell’ipotesi di modificare completamente il condotto fognario avrebbe un costo superiore a 20 milioni di euro. E’ per questo che si sta studiando una soluzione alternativa, che prevede la costruzione di una vasca volano in zona Malpensafiere”, spiega il sindaco.

Come ormai noto, la causa dell’allagamento del sottopassaggio di via Torquato Tasso e via XX Settembre e di alcune strade adiacenti risiede in un problema strutturale del collettore intercomunale che recapita i reflui fognari  al depuratore di Sant’Antonino Ticino.

Articoli correlati

Rintracciato e messo in comunità il secondo giovane autore della rapina a Saronno

E’ successo ieri, martedì 1 giugno: i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Saronno hanno rintracciato ed arrestato il secondo minore,...

Prende forma il sottopasso al quartiere Sant’Anna di Busto: arteria viabilistica

Opera attesa da anni, comincia a prendere forma il sottopasso che collegherà il quartiere di Sant’Anna al resto della città di Busto Arsizio. Come...

Nuove automobili per la Polizia locale di Busto Arsizio

Il parco auto della Polizia locale di Busto Arsizio si amplia: sono state presentate nei giorni scorsi cinque nuove automobili in dotazione: un’auto elettrica,...

Busto Arsizio: piano neve e sicurezza

Si è tenuta ieri mattina, coinvolgendo anche Busto Arsizio, una video conferenza con il Prefetto, i sindaci delle tre principali città della provincia di...

Arrivano i pannelli luminosi ad aiutare nella ricerca di un parcheggio a Busto Arsizio

E’ stato messo in funzione questa mattina, martedì 22 dicembre, a Busto Arsizio, ai "cinque ponti", il primo di una serie di pannelli digitali...