lunedì, 30 Gennaio 2023

Sospetta banda dei Rolex mette a segno tre furti in una notte

(Foto da web - Orastie.Info)

A poche ore di distanza l’uno dall’altro, sono stati messi a segno, nella notte tra venerdì e sabato, tre furti a Milano, che hanno fruttato ben tre orologi Rolex ai ladri. Nessuna prova li collega tra loro, ma la Questura indaga per risalire agli autori dei tre colpi, e fare chiarezza anche in questo senso.

Il primo furto alle 23 in via Manzoni, dove un turista statunitense di 39 anni è stato avvicinato da due uomini che lo hanno aggredito e gli hanno strappato dal polso un Audemars Piguet, del valore di circa 40mila euro. I due ladri sono riusciti a fuggire senza lasciare traccia.

Poco prima delle 4, in via Settembrini un turista olandese di 31 anni è stato derubato del suo Rolex, un Submariner, dopo essere stato minacciato da due rapinatori con una pistola. Attorno alle 6 tra corso Como e via Toqueville un inglese di 44 anni è stato accerchiato e derubato da due uomini, che gli hanno portato via un Rolex Gmt del valore di 15mila euro.

Anche negli ultimi due episodi i rapinatori sono riusciti a dileguarsi. La Polizia li sta già cercando, con l’aiuto dei filmati delle telecamere di sorveglianza.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI