giovedì, 30 Novembre 2023

Sospeso lo sciopero dei benzinai: tregua con il Governo

(Foto da web)

Lo sciopero proclamato nei giorni scorsi dai benzinai per i prossimi 25 e 26 gennaio, è stato sospeso, grazie ad un confronto ottenuto tra le parti: i gestori delle pompe di benzina e il Governo.

Più precisamente, per revocare del tutto lo sciopero i benzinai chiedono di vedere il testo del decreto sulla trasparenza dei carburanti, quello approvato il 10 gennaio scorso per contrastare l’aumento della benzina, dopo il ritorno delle accise. Il testo del decreto dovrebbe essere pubblicato nelle scorse ore in Gazzetta Ufficiale, contenente alcune modifiche apportate dopo le polemiche che si sono sollevate, in tutto il Paese, in seguito al ritorno delle accise, tolte da Mario Draghi nel corso del suo mandato.

Nel decreto atteso dai benzinai, l’obbligo ad esporre anche il prezzo medio giornaliero, l’aumento delle sanzioni per chi non si adegua, e il tetto massimo del prezzo delle benzine nei distributori lungo le autostrade.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI