mercoledì, 29 Maggio 2024

Soldi dagli immigrati per superare l’esame di italiano: sospeso un insegnante

I finanzieri del Comando Provinciale di Milano hanno notificato un’ordinanza di sospensione dall’esercizio di un pubblico ufficio per un anno, nei confronti di un insegnante che chiedeva soldi ad immigrati, agevolandoli nel superamento degli esami di italiano per ottenere la proroga del permesso di soggiorno.

In particolare, le indagini si sono svolte attorno agli esami di lingua italiana, svolti in un istituto scolastico dove l’insegnante lavorava, sostenuti da soggetti extracomunitari per conseguire la certificazione di conoscenza dell’italiano, necessaria per ottenere il rinnovo del permesso di soggiorno, decennale anziché biennale.

I militari hanno scoperto che l’indagato chiedeva ad ogni esaminando il pagamento di una somma variabile tra i 50 ed i 200 euro, in cambio del superamento della prova.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings