domenica, 25 Febbraio 2024

Sitting volley a Legnano: una giornata di sport all’insegna dell’inclusività

Si svolgerà domani, domenica 11 febbraio nella palestra delle scuole Rodari in via dei Salici a Legnano, il torneo interregionale di sitting volley “Trofeo di Legnano città” patrocinato dal Comune, cui parteciperanno quattro squadre lombarde, una dal Piemonte ed una dall’Emilia Romagna. Queste sei squadre di interesse nazionale si contenderanno il trofeo quale preparazione ai campionati italiani.

Come si legge in una nota degli organizzatori, vale a dire la società sportiva Vomien, si tratta di una giornata di sport dedicata all’inclusione: il sitting è la disciplina più integrativa in assoluto in quanto gli atleti si siedono per terra per sfidarsi a squadre, composte da disabili e normodotati insieme. Vomien al grido di “Tutti giù per terra” inaugura così l’inizio della sua attività in questa disciplina, per ampliare la sua offerta sportiva a tutti i cittadini che possono cimentarsi nel volley ed ora anche nel sitting volley. Quindi: porte aperte a tutti.

L’intento di Vomien è creare una squadra che possa accogliere tutti quegli atleti che vogliono approcciarsi a questa specialità. Offrendo alle persone con disabilità e non, la possibilità di praticare attività sportiva in uno schema di interazione, inclusione, rispetto di se stessi e degli altri, delle regole e degli strumenti del gioco stesso. Accogliendo il bisogno innato delle persone di socializzazione e sentirsi incluse in ogni contesto sociale, garantisce alle famiglie dei ragazzi la tranquillità di alcune ore, in quanto sicuri di aver affidato il proprio figlio ad un ambiente sano e che lo ha accolto nella sua interezza ed unicità di essere umano. Questa filosofia è poi la medesima che da sempre contraddistingue la nostra società sportiva”.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI