sabato, 10 Dicembre 2022

Sisma – Dalla Lombardia 417 uomini e 67 mezzi

Sono quasi cinquecento gli uomini della Protezione civile lombarda, con una settantina di mezzi in partenza in queste ore per le zone del centro Italia, tra Marche e Abruzzo, colpite dal terremoto e dalle eccezionali nevicate degli ultimi giorni.

Lo ha riferito ieri, giovedì 19 gennaio, l’assessore regionale alla Prociv Simona Bordonali.

I volontari si sono aggregati da tutte le province della Lombardia, e saranno coordinati da nuclei già sul posto, in particolare nelle province di Teramo, Macerata e L’Aquila.

Come aveva già sottolineato nei giorni scorsi, di fronte all’emergenza, l’assessore ha ribadito la necessità e l’importanza di non lasciare soli i connazionali colpiti da una simile calamità e bisognosi di tutto, oltre che di non sentirsi abbandonati.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI