32.4 C
Comune di Legnano
martedì 11 Agosto 2020

“Simpatici italiani”: ecco il progetto solidale di Mirko Casadei

Ti potrebbe interessare

Diventerà una serie tv il giallo di Avetrana

A dieci anni dalla morte di Sarah Scazzi, la quindicenne di Avetrana vittima di un omicidio perpetrato in ambito familiare, arrivano una...

Tragedia a Castronno: una donna trovata senza vita in casa

E' successo nella tarda mattinata di oggi, martedì 11 agosto: una donna di 48 anni è stata rinvenuta nel suo appartamento di...

E dopo la Guardia Medica Legnano attende la Cittadella della Salute

Dopo la soddisfazione per il ritorno della Guardia Medica a Legnano, in seguito al trasloco temporaneo a Parabiago nel mese di luglio,...

Via Fermi non può diventare a senso unico a Canegrate

Oggetto di un'interrogazione, presentata a Canegrate nel corso dell'ultimo Consiglio comunale dal consigliere Christian Fornara, la viabilità lungo via Fermi non potrà...

C’è davvero bisogno di tornare a sorridere e recuperare un po’ di allegria, nelle nostre lunghe giornate di isolamento sociale, che durano ormai da un mese e mezzo, a causa del Coronavirus.

Questo deve aver pensato Mirko Casadei, artista romagnolo figlio del “re del liscio” Raoul, che ha realizzato un progetto musicale al fine di sensibilizzare una raccolta fondi a favore di “Insieme si può, l’Emilia-Romagna contro il Coronavirus”, per la sua regione, la seconda più colpita del Paese dopo la Lombardia.

Il progetto musicale si intitola “Simpatici italiani” e uscirà in tutte le piattaforme digitali domani, martedì 14 aprile.

Un lavoro all’insegna dell’ottimismo e della positività, che fonde tra loro i generi e gli artisti più diversi: dalla tromba jazz di Paolo Fresu, al pop d’autore di Simone Cristicchi, alla grande voce di Silvia Mezzanotte (ex voce dei Matia Bazar), al sound sperimentale dei Quintorigo, al ritmo irlandese dei Modena City Ramblers.

Un progetto innovativo, in cui la maggior parte dei contributi sonori è stata registrata con l’ausilio dei telefoni cellulari mentre il videoclip, affidato alla regia di Davide Legni, ha unito i contributi webcam inviati dagli artisti.

“In questo momento, così complicato per tutti, credo sia importante dare un messaggio positivo e ricordarci il nostro innato ottimismo”, il commento di Mirko Casadei.

S. R.

Articoli correlati

Via libera al parco commerciale: molti legnanesi chiedono stop ai progetti

Il commissario straordinario del comune di Legnano, Cristiana Cirelli, ha dato il via libera, nelle scorse ore, al progetto attuativo di un...

“L’Alto Milanese va in mobilità sostenibile”: nuove iniziative

Il coinvolgimento degli esercizi commerciali e il lancio di un concorso fotografico sono le ultime novità, dopo lo stop imposto dall’emergenza Coronavirus,...

Centocinquanta famiglie raggiunte dagli aiuti a Castellanza

Sono più di centocinquanta le famiglie indigenti raggiunte dagli aiuti a Castellanza, nelle settimane dell’emergenza da Coronavirus. Lo raccontano i volontari...

Tanti progetti per la ex Manifattura di Legnano: anche un mercato

Oggetto di numerosi progetti di riqualificazione che mirano a darle una nuova vita, la ex Manifattura di Legnano diventa anche un “gioco...

Più di 2mila euro raccolti con la “Bumbasina Run”

Si è svolta domenica 10 maggio a Busto Arsizio la prima edizione della corsa “Ti Corro Incontro”, iniziativa lanciata dalla nuova realtà...