sabato, 21 Maggio 2022

Sigarette di contrabbando dalla Russia arrivano a Malpensa come “biancheria da tavola”

E’ successo nelle scorse ore all’aeroporto di Malpensa: centinaia di stecche di sigarette di contrabbando sono state intercettate dai funzionari addetti ai controlli.

Il carico, nascosto in alcuni scatoloni, indentificati come contenenti della biancheria da tavola, e composto da più di 450 pacchetti di sigarette non dichiarate, è stato sequestrato. La notizia del maxi sequestro di sigarette è stata diffusa dall’Agenzia dei Monopoli, che ha precisato l’impossibilità di sporgere denuncia poiché sugli scatoloni non c’è il nome del destinatario della speciale spedizione.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI