Si scusa la capotreno autrice dell’annuncio razzista

(Immagine di repertorio)

Individuata in poche ore dalla direzione di Trenord, oggi si scusa la capotreno del convoglio regionale 2653 Milano-Cremona-Mantova, che martedì scorso ha diffuso con l’altoparlante un particolare messaggio, considerato a sfondo razzista, rivolto a molestatori e zingari. Episodio che non è stato gradito soprattutto da numerosi viaggiatori, quindi denunciato.

La donna sarà sanzionata, ma secondo alcune fonti non sarà licenziata per l’accaduto.

La stessa ha raccontato di essersi trovata di fronte ad un soggetto non in regola con il titolo di viaggio, che si rifiutava di scendere dal treno.

print