venerdì, 9 Dicembre 2022

Si barrica in casa e minaccia di uccidersi: arrivano i Carabinieri

(Foto da web)

E’ successo ieri mattina, domenica 20 novembre, a Gallarate: i Carabinieri sono intervenuti nel rione Crenna per dare aiuto ad un uomo di 34 anni, italiano, che si è barricato in casa minacciando di farsi del male.

L’uomo, sconvolto dopo un litigio con i familiari, si è chiuso nell’appartamento, non prima di essersi munito di coltelli con intenti autolesionistici. La persona è affetta da un disagio personale e ieri si rifiutava di farsi visitare dai sanitari del 118, chiamati in suo soccorso, dato il particolare stato di alterazione. La vicenda si è conclusa quando l’uomo si è convinto a desistere dai suoi propositi, e a farsi accompagnare all’ospedale cittadino, incoraggiato anche dai militari dell’Arma ad uscire di casa.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI