domenica, 5 Febbraio 2023

Si arrende il medico Enock Rodrigue Emvolo: non eserciterà a Fagnano Olona

(Foto da FB)

Si è conclusa nelle scorse ore la vicenda del medico camerunense Enock Rodrigue Emvolo, 47 anni, che, dopo aver preso servizio nell’ambulatorio di Fagnano Olona, si è trovato al centro di numerose polemiche, nonchè insulti ed aggressioni verbali per il colore della sua pelle, tanto da fargli decidere di non fermarsi.

Anche il sindaco Marco Baroffio è intervenuto nella questione quando il medico ha dichiarato che era pronto ad andarsene, poichè non era stato messo nelle condizioni di lavorare bene. Come aveva spiegato lui stesso, gli mancavano ancora le schede di tutti i pazienti, e questo aveva creato nei giorni del suo arrivo delle code nella sala d’attesa dell’ambulatorio. Poi sono arrivati anche gli insulti.

Mentre in un primo momento il medico aveva deciso di rimanere a Fagnano, sollecitato e sostenuto da Baroffio e dalla giunta comunale, nel pomeriggio di ieri le sue dimissioni, che suonano come una resa alle cattiverie di talune persone, e alla loro mancanza di educazione.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI