lunedì, 6 Febbraio 2023

Si allungano i tempi per il nuovo parcheggio al Tribunale di Busto Arsizio

Si allungano i tempi di consegna per il nuovo parcheggio multipiano al Tribunale di Busto Arsizio: in questi giorni gli operai stanno lavorando all’interno dell’edificio di cemento armato, dove sono ancora da ultimare e verificare gli impianti e da posizionare le strutture di ingresso/uscita sul perimetro. 

Un progetto avviato nell’agosto del 2019, con le prime ruspe sul terreno, che doveva essere terminato in pochi mesi, poi lo stop ai lavori a causa del lockdown per il Covid-19, allungando non soltanto i tempi di consegna ma anche ritoccando “all’insù” i costi previsti che ora sfiorano i 950mila euro.

Poco distante, il cantiere alla nuova rotatoria di Largo Giardino, davanti alla Procura della Repubblica, manufatto che sta prendendo forma: disegnata e delimitata dai new jersey provvisori e dalla recinzione metallica, si intravedono la circonferenza che è ampia, le strisce sull’asfalto per le corsie, e l’attraversamento dei pedoni.

La definitiva messa a punto di quest’opera è prevista entro il prossimo 19 settembre; importo dei lavori poco superiore ai 400mila euro.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI