domenica, 14 Agosto 2022

Sgominato a Bergamo un gruppo di soggetti dediti all’estorsione e ad attività malavitose

La Guardia di finanza di Bergamo ha arrestato ieri sette persone che sarebbero coinvolte in un’attività di estorsione ai danni di alcuni imprenditori.

I presunti estorsori, che farebbero parte di una organizzazione malavitosa, sono tutti di origine campana ed albanese, resisi responsabili di rapine, furti, spaccio, ricettazione, minacce ed estorsione.

Altre sei persone erano già state arrestate nei mesi scorsi, in seguito alla conclusione della prima parte della stessa indagine condotta nella Bergamasca.

Gli arrestati sono tutti pluripregiudicati, che imponevano il pizzo agli imprenditori loro vittime, costringendoli a pagare ingenti somme di denaro, fino ad acquisirne le attività.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI