19 C
Comune di Legnano
sabato 18 Settembre 2021

Sgominata la banda delle truffe agli anziani: in manette cinque persone

Ti potrebbe interessare

Legnano da il via alle celebrazioni di Dante Alighieri con mostre e conferenze

Sarà inaugurata domani, sabato 18 settembre, a Legnano, l’iniziativa culturale organizzata per celebrare il 700esimo anniversario della morte di Dante Alighieri. Il programma di “Nel...

Il piccolo non prende sonno: salvate per caso dodici famiglie da una fuga di gas

Se generalmente le notti insonni dei bambini sono un guaio per tanti genitori, questa volta i capricci notturni di un piccolo di 3 anni,...

Cicli terapeutici odontoiatrici con l’osteopatia per i bambini al Centro Porta Odontoiatria e Benessere

Il Centro Porta, che si trova a Busto Garolfo, nell'Alto Milanese, è da sempre promotore di un approccio multi specialistico in cui più discipline collaborano tra...

La GdF di Varese sequestra 20 chili di cocaina

E’ accaduto nei giorni scorsi a Varese: gli uomini del Comando Provinciale della Guardia di Finanza hanno arrestato tre persone accusate di detenzione e...

Sono finite in manette cinque persone, raggiunte ieri a Milano dai Carabinieri del comando provinciale, ritenute responsabili a vario titolo di una mega truffa perpetrata nei confronti di persone anziane, tra il 2016 e il 2017.

Il gruppo, un’autentica organizzazione criminale, avrebbe compiuto più di venti truffe tra Milano e Torino, riuscendo a farsi consegnare con raggiri telefonici fino a 50mila euro. In tutto gli indagati hanno sottratto un bottino che si aggira attorno ai 240mila euro.

La tecnica adottata dai cinque arrestati si basava su telefonate, in cui gli stessi si spacciavano per militari dell’Arma o avvocati, riuscendo con varie scuse a farsi consegnare denaro e preziosi.

Le loro vittime più fragili erano gli anziani, ai quali facevano credere di avere dei parenti prossimi in difficoltà, per incidenti o altri avvenimenti, e quindi si facevano consegnare i soldi necessari per risolvere tali criticità.

Le raccomandazioni delle forze dell’ordine oggi: che questi fatti si denuncino sempre alle autorità competenti. Mai subire in silenzio furti e raggiri. Attorno agli anziani truffati è stata creata una rete di aiuto psicologico.

Articoli correlati

Ginnastica dolce per gli anziani: la palestra a cielo aperto al parco del Tessile

Torna nel parco del Museo del Tessile, a Busto Arsizio, dopo la prima edizione dell’anno scorso, il progetto “Una palestra a cielo aperto”, organizzato...

Per non cadere in trappola: prosegue il progetto “Struffati” a Busto Arsizio

Il progetto “Struffati: insieme per non cadere in trappola”, promosso dall’Amministrazione comunale di Busto Arsizio con il contributo di Regione Lombardia, continua a riscuotere...

Aemme sostituisce i contatori del gas: diffidare di chi chiede soldi agli utenti

Ha avuto inizio in questi giorni sul territorio di Legnano, la sostituzione da parte della MBS, per conto di AEMME Linea Distribuzione, dei vecchi...

Orrore e ancora orrore in una casa di riposo: anziani maltrattati e vessati. Sette persone arrestate

E’ successo questa mattina, martedì 13 aprile, nelle province di Varese, Milano e Monza: i Carabinieri della Compagnia di Busto Arsizio, con il supporto...

ATS Insubria mette in guardia dagli sms fasulli sul vaccino anti Covid-19

Non c’è limite ai raggiri: ignoti truffatori in questi giorni stanno entrando in contatto con cittadini anziani e fragili, per proporre loro la vaccinazione...