sabato, 22 Gennaio 2022

Sgominata la banda che portava in Italia cocaina ed eroina: arrestate 12 persone

Una vasta operazione anti droga è stata compiuta nelle scorse ore in Abruzzo, da parte dei Carabinieri del Comando provinciale di Chieti: dodici persone sono state arrestate, e altre trentadue sono indagate, considerate tutte facenti parte di una banda specializzata nello spaccio di cocaina ed eroina, proveniente dal Nord Europa e distribuita in tutta Italia.

Le indagini hanno avuto inizio due anni fa, dopo il sequestro di un chilo e mezzo di eroina a Francavilla al Mare. I militari dell’Arma hanno proseguito le loro verifiche per stabilire la provenienza della sostanza stupefacente, arrivando alla rete di spacciatori che con automobili e Tir trasportavano la droga dall’Olanda e dal Belgio, per rivenderla sul territorio nazionale.

Alla guida della rete malavitosa c’era un 34enne, catturato a Milano. Dovrà rispondere come gli altri di associazione a delinquere finalizzata allo spaccio, con l’aggravante della natura transnazionale del reato. Altre diciannove persone sono state arrestate in flagranza, trovate con 60 chili di sostanza stupefacente, cocaina ed eroina, pronte per essere messe sul mercato.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI