Cerca
Close this search box.
sabato, 13 Luglio 2024
sabato, 13 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

Sgomento a Legnano: è morto Pietro Cozzi in un incidente stradale. Con lui la moglie Marisa

Pietro Cozzi (a dx)

Legnano è in lutto e sotto choc, mentre rimbalza in queste ore la notizia che questo pomeriggio, martedì 5 settembre, hanno perso la vita in un incidente stradale Pietro Cozzi e la moglie Marisa Agliati. L’auto di Cozzi, il noto imprenditore, una Alfa Romeo Tonale, per cause ancora da accertare si è ribaltata finendo fuori strada, lungo l’autostrada A26, all’altezza delle uscite di Sesto Calende e Besnate, sulla carreggiata in direzione Milano.

Pietro Cozzi, cittadino ben conosciuto, è stato il fondatore della concessionaria Fratelli Cozzi, nonché del Museo dell’Alfa Romeo a Legnano, ex presidente della Fondazione Famiglia Legnanese, uomo di Palio quando l’evento era noto a Legnano come la Sagra del Carroccio.

Pietro Cozzi e la moglie Marisa avevano rispettivamente 88 e 84 anni. I Vigili del fuoco hanno lavorato a lungo per estrarre i loro corpi dalle lamiere della vettura accartocciate. La coppia è deceduta sul posto.

Numerosi i messaggi di cordoglio che stanno raggiungendo i figli Elisabetta e Roberto Cozzi, da parte delle autorità cittadine e dal Collegio dei Capitani e delle Contrade del Palio, nonché dai tanti amici e conoscenti, tutti concordi nell’affermare che Legnano perde una figura di riferimento per la città, un uomo che ha dato tanto alla sua crescita, economica e culturale.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings