Sfiorata la tragedia: un bambino cade sui binari del metro salvato da un passeggero

La metropolitana gialla di Milano (Foto da web)

Non ha esitato quell’uomo ieri, sulla banchina della metropolitana di Milano, alla fermata della Linea 3 di Repubblica, quando ha visto un bambino correre e cadere sui binari dove di lì a poco sarebbe arrivato un treno.

Il piccolo, di origini senegalesi di due anni, è stato salvato dall’intervento di un viaggiatore e dall’operatore dell’ATM che ha visto quanto stava accadendo, bloccando con il dispositivo di emergenza il convoglio in arrivo.

Come registrato dalle telecamere di sorveglianza, il bambino era per mano alla mamma, quando all’improvviso ha compiuto un balzo verso i binari.

Un giovane uomo, come riferito da altri testimoni dell’accaduto, ha recuperato il piccolo che, nonostante illeso, è stato portato al Pronto soccorso per dei controlli.

Il sindaco di Milano Giuseppe Sala ha chiesto di rintracciare quell’uomo coraggioso e l’agente della stazione che ha fermato il treno, per porgere loro un ringraziamento da parte di tutta la città.

print