domenica, 25 Febbraio 2024

Sette racconti per narrare la Resistenza a Canegrate

Rina Ferrè nel 1947 (Foto da "Non voltarti")

Sono stati pubblicati in questi giorni sette racconti scritti da Edoardo Zambon, ex insegnante e assessore alla Cultura, ambientati a Canegrate durante la Resistenza, e liberamente ispirati alle memorie di Rina Ferré, la Partigiana “bambina”, che fino alla primavera del ’45 collaborò con il padre alla Resistenza sul territorio del Legnanese, donna coraggiosa e molto amata, recentemente scomparsa.

La raccolta delle sette narrazioni è stata curata dalla sezione ANPI cittadina, con la collaborazione della radio RipLive, che ha preparato dei video introduttivi alle letture. Più precisamente, al progetto di Anna Maria Castiglioni, presidente ANPI Canegrate, hanno collaborato Giuseppe Larmani con il racconto “Rina Ferré… mia madre”, Edoardo Zambon con “Sette racconti”, e Mattia Fratus che ha preparato i trailer dei racconti per il web.

Per le anticipazioni dei racconti: https://youtu.be/BCjXf95yI5M (il primo è “Non voltarti – Primavera 1944); quindi dal sito www.nonvoltarti.it è possibile scaricare “Non Voltarti – La Resistenza a Canegrate nei ricordi di una ragazzina”, l’insieme dei racconti.

L’ANPI di Canegrate raccoglie racconti e storie sulla Resistenza locale, all’indirizzo e-mail: anpi.canegrate@gmail.com

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI