mercoledì, 18 Maggio 2022

SESTO CALENDE – Ferro-cisterna perde liquido infiammabile alla stazione: intervengono i pompieri

Venerdì 8 aprile alle 16.00, i Vigili del Fuoco del distaccamento di Somma Lombardo sono intervenuti nel comune di Sesto Calende: da una ferro-cisterna facente parte di un convoglio sulla tratta Milano-Domodossola si è verificato il gocciolamento di una sostanza infiammabile. Una minima quantità di prodotto, rimasta nei raccordi, presumibilmente a causa di un malfunzionamento, è fuoriuscita all’esterno.
Il personale delle ferrovie, accortosi della perdita, ha fermato il treno e allontanato il personale lanciando l’allarme.
Immediatamente sul posto è stata inviata una squadra con un’autopompa dal locale distaccamento, gli specialisti del nucleo N.B.C.R. (Nucleare Biologico Chimico Radiologico) di Varese e Milano.
Risolto il gocciolamento, il carro è stato sganciato dal convoglio e isolato in un binario morto.
Le operazioni di bonifica si sono protratte per ore.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI