lunedì, 6 Febbraio 2023

Sessanta violazioni al Codice della strada e due fermi sabato notte a Legnano: la Pl in prima linea

Una particolare attività di prevenzione e controllo da parte della Polizia locale di Legnano, si è svolta nella notte tra sabato e domenica scorsi, con nove agenti del comando di corso Magenta, suddivisi in tre pattuglie, in servizio rinforzato di controllo del territorio sulle strade, concentrato sulle aree più critiche della città, la zona centrale, l’area ex Cantoni e la stazione ferroviaria.

In questi punti sono state identificate una decina di persone. In particolare, il controllo nell’area ex Cantoni ha portato al fermo di due persone di nazionalità straniera, rispettivamente di 22 e 25 anni, senza fissa dimora e intente a confezionare dosi di sostanze stupefacenti. Gli agenti hanno provveduto al sequestro di 65 grammi di hashish e di quattro dosi di cocaina per 2-3 grammi circa. Le due persone sono state denunciate per spaccio e deferite all’autorità giudiziaria.

Poco meno di sessanta le violazioni accertate al Codice della strada, tra soste insidiose, mancato uso delle cinture di sicurezza, norme comportamentali e, in due casi, guida senza patente. Queste violazioni si sono riscontrate, in particolare, nell’area interessata dalla movida. I venti controlli alcoltest effettuati sono risultati tutti negativi.

Come spiegato dal Comune, il servizio rafforzato rientra nella più ampia strategia di prevenzione e controllo del territorio messa in atto dall’Amministrazione comunale e finalizzata a contrastare, anche con la collaborazione delle altre forze dell’ordine, fenomeni di illegalità, in particolare durante il fine settimana.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI