giovedì, 23 Maggio 2024

Sequestrate mascherine contraffatte a Busto Arsizio

(Foto da web)

La Guardia di Finanza di Busto Arsizio ha sequestrato, nelle scorse ore, in tre società a Busto Arsizio, Samarate e Olgiate Olona, oltre 330mila mascherine contraffate, che stavano per essere messe sul mercato come del tipo “chirurgico”, più 9mila del tipo FFP2, mentre si tratta di merce non omologata, dotata di marchio “CE” contraffatto.

Tra le mascherine intercettate, numerose senza i marchi DM (dispositivo medico) o DPI, dispositivo di protezione individuale.

Le mascherine sono state sequestrate e i titolari delle tre aziende sono stati denunciati per il reato di frode in commercio.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI