Segnali positivi a Busto Arsizio

Una notizia positiva arriva a Busto Arsizio da Paola Magugliani, assessore al Bilancio e Grandi eventi, per tutte le imprese e fornitori che stanno lavorato per il Comune e aspettano il pagamento del lavoro svolto.

Spiega l’assessore: “Gli uffici aperti sono veramente pochi, continuano a lavorare in orario ridotto, soltanto i servizi essenziali, come anagrafe, le nascite e pochi altri come l’ufficio mandato di pagamento per poter pagare tutte le aziende. E’ importantissimo far fronte ai pagamenti perché l’economia deve continuare a girare. Fortunatamente siamo un’Amministrazione virtuosa e faremo il possibile, con i tavoli di lavoro, per venire incontro ai cittadini”.

I “grandi eventi”, come spiega l’assessore, sono stati tutti rimandati e alcuni annullati. La città rimane in attesa per il progetto “Busto Estate”, che subirà un profondo cambiamento: sarà possibile fare qualcosa all’aperto e in altre modalità, evitando però assembramenti di persone. ”Cambia completamente il modo di vedere gli eventi, tramite musica online, con i social network, oppure utilizzando strumenti come la radio. La nostra città è unita e partirà più forte di prima, i cittadini non saranno abbandonati, stiamo lavorando per nuove iniziative”.  Segnali positivi in questo momento di forte stress.

print