Cerca
Close this search box.
sabato, 13 Luglio 2024
sabato, 13 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

Scontri fuori dallo Stadio di Parabiago: l’Amministrazione comunale condanna la violenza

All’indomani del violento scontro tra alcuni tifosi esagitati, avvenuto domenica pomeriggio fuori dallo Stadio Libero Ferrario a Parabiago, dove si stava svolgendo la partita di calcio tra le squadre San Lorenzo di Parabiago e Sant’Ilario, anche il sindaco Raffaele Cucchi esprime la propria contrarietà rispetto a quanto accaduto.

Alcuni ultrà armati di bastoni hanno aggredito altri tifosi, e il bilancio dello scontro è stato di cinque persone ferite in maniera seria, che hanno avuto bisogno del trasporto in ospedale. Tre di loro sono stati già dimessi, mentre due sono ancora ricoverati, uno dei quali si trova nel reparto di Neurochirugia in prognosi riservata.

Il sindaco Cucchi e il sindaco Daniela Colombo di Nerviano hanno commentato l’episodio definendolo ben lontano dallo sport vero e dai suoi valori, manifestazione di violenza inaccettabile, fatto deprecabile a prescindere. L’auspicio per entrambe le comunità colpite dall’evento è che presto le Forze dell’ordine possano arrivare ai suoi autori.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings