giovedì, 29 Settembre 2022

“Sconfina/Menti – Linguaggi&confini” un invito alla lettura

bst

Sconfinare come partire per un viaggio, incontrare l’altro, oltrepassare una soglia simbolica che permette di arricchirsi e completarsi.
Questo il concetto di fondo della rassegna “Invito alla lettura”, che partirà sabato 5 novembre a Legnano, al Museo Sutermeister alle 16 con l’incontro intitolato “Pre/Testo”.
La rassegna è organizzata dall’assessorato alla Cultura con la collaborazione della Biblioteca civica “A. Marinoni”.
Alla sua 13esima edizione, l’iniziativa culturale è curata quest’anno da Roberto Ferdani che ha scelto di sviluppare attraverso gli incontri che da questo mese arriveranno fino ad aprile del prossimo anno, coinvolgendo scrittori, musicisti, registi, personaggi del mondo dell’arte internazionale.
Il tema del confine come approccio all’attualità, alla necessità di oltrepassare le barriere della cultura, abbandonandosi alla conoscenza, senza perdere la propria identità.
“Novità della rassegna di quest’anno l’introduzione della musica nel calendario degli incontri. L’ambito sonoro presenterà confini inattesi”, ha commentato l’assessore alla partita Umberto Silvestri, aggiungendo che negli ultimi anni Legnano è diventata una città particolarmente attenta alle proposte culturali, partecipando in maniera diffusa e numerosa agli eventi proposti.
Il programma degli incontri si trova in Comune, all’Urp, in biblioteca e sul sito del Comune.
“Sconfina/Menti” si svolgerà in due location: al Museo Sutermeister in corso Garibaldi 225, se si tratterà di letture, alla Sala Ratti in corso Magenta 13 se si proietteranno dei film.
La partecipazione alla rassegna è gratuita, gradita la prenotazione telefonando al numero 0331/547370.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI