lunedì, 22 Aprile 2024

Scippo in moto: breve la fuga del responsabile

(Immagine di repertorio - Foto da web)

I Carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni, hinterland Nord-Est di Milano, nelle scorse ore hanno arrestato e posto ai domiciliari un 44enne, italiano, censurato, ritenuto responsabile di uno scippo, lesioni personali, indebito utilizzo di strumenti di pagamento diversi dai contanti e ricettazione.

In particolare, in seguito ad un’indagine condotta dai militari della Stazione di Cusano Milanino, è stato possibile raccogliere elementi in relazione ad uno scippo, avvenuto il 17 febbraio scorso, nei confronti di una donna, alla quale un soggetto, con indosso un casco da motociclista, aveva sottratto la borsa dopo aver aperto la portiera della sua autovettura. La donna aveva tentato invano di trattenere la sua borsa, subendo lievi lesioni.

Dopo la fuga, il ladro ha utilizzato la carta di debito della sua vittima, in un negozio della zona, per l’importo complessivo di 90 euro.

I Carabinieri hanno trovato il 44enne in possesso di un casco da motociclista ed alcuni indumenti compatibili con quelli indossati dal responsabile dei reati, nonché della moto utilizzata per la fuga, risultata oggetto di furto e su cui era stata apposta una targa anch’essa di provenienza illecita.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI