domenica, 29 Gennaio 2023

Sciopero nazionale venerdì 17: fermi treni e metropolitane

(Foto da web - Corriere.it)

E’ stato proclamato nelle scorse ore uno sciopero generale nazionale, nei settori pubblico e privato, indetto da Al Cobas e CUB. A rischio i trasporti, con i maggiori disagi causati all’utenza lungo le linee ferroviarie regionali e i mezzi urbani. L’agitazione potrebbe mettere in difficoltà i viaggiatori dei treni di Trenord in Lombardia, e gli utenti a Milano e hinterland di tram, autobus e metropolitane di ATM.

Secondo quanto riferito dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, nella sezione del sito dedicata alle agitazioni sindacali, lo sciopero durerà 24 ore, tutto il venerdì 17, mentre i ferrovieri potranno incrociare le braccia dalle 21 di giovedì 16 giugno alle 21 del 17. I dipendenti delle aziende del trasporto pubblico locale potranno invece scioperare “24 ore con modalità territoriali” ancora da definire.

Sono previste le consuete fasce di garanzia.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI