mercoledì, 28 Febbraio 2024

Sciopero nazionale dei trasporti venerdì 23 aprile: ATM a Milano aderisce ma i mezzi circoleranno lo stesso

(Immagine di repertorio)

Mentre è stato confermato per la giornata di domani, venerdì 23 aprile, lo sciopero nazionale dei traporti pubblici, proclamato dal sindacato autonomo Or.S.A., ATM, l’Azienda Trasporti Milanese ha annunciato la piena adesione alla protesta, nei suoi contenuti, ma tram, autobus e metropolitane non si fermeranno, garantendo il normale servizio alla città.

A Milano i mezzi circoleranno normalmente, per non provocare nuovi disagi all’utenza, ma tutto il personale che aderisce allo sciopero indosserà una fascetta di richiamo alla protesta.

La ragione dello sciopero è il mancato inserimento dei conducenti dei mezzi nelle prime categorie cui somministrare la vaccinazione anti Covid-19. Secondo Or.S.A., i lavoratori del TPL sono esposti da più di un anno, ogni giorno, al rischio di contagio, ma nessuno ha pensato a loro, considerando la loro vaccinazione prioritaria.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI