domenica, 29 Gennaio 2023

Scatta da oggi la riduzione del costo della benzina in Italia

(Foto da web)

Entrano in vigore da oggi, martedì 22 marzo, i provvedimenti contenuti nel nuovo decreto legge, approvato dal Consiglio dei ministri venerdì 18, “Misure urgenti per contrastare gli effetti economici e umanitari della crisi ucraina”, per contenere l’aumento dei prezzi di luce, gas e carburanti.

Sul fronte delle bollette, sarà possibile chiedere la rateizzazione dei pagamenti, permessa fino a due anni. Come si legge nel testo del decreto, “Al fine di contenere gli effetti economici negativi derivanti dall’aumento dei prezzi delle forniture energetiche, le imprese con sede in Italia, clienti finali di energia elettrica e di gas naturale, possono richiedere ai relativi fornitori con sede in Italia la rateizzazione degli importi dovuti per i consumi energetici, relativi ai mesi di maggio e giugno 2022, per un numero massimo di rate mensili non superiore a ventiquattro”.

Da oggi scende il costo delle benzine di 25 centesimi per litro, per i prossimi trenta giorni.

I buoni benzina da 200 euro, per i dipendenti delle aziende private erogatrici, non saranno tassati per tutto il 2022.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI