venerdì, 14 Giugno 2024

Scarico abusivo di rifiuti a Busto Arsizio: trovato il responsabile

(Immagine di repertorio)

Il Nucleo di Polizia Ambientale del Comando della Polizia locale di Busto Arsizio ha messo a segno, nelle scorse ore, una brillante operazione che ha portato all’identificazione dell’autore di uno scarico abusivo di rifiuti sul territorio, perpetrato per ben tre volte, riducendo un’area boschiva della città in una discarica.

Dopo aver accertato e documentato i continui scarichi di rifiuti pericolosi e di materiale vario, eseguiti a distanza di pochi giorni dalla stessa persona, e con lo stesso autocarro, gli agenti hanno cercato di contattare il proprietario del mezzo, residente fuori Comune, di fatto irreperibile. Dopo alcune ricerche, il mezzo immortalato dalle telecamere di sorveglianza è stato intercettato e fermato, carico di rifiuti trasportati pur non avendo l’iscrizione all’Albo Nazionale dei Trasportatori di rifiuti, obbligatoria per le imprese.

L’uomo alla guida del mezzo, con numerosi  precedenti penali, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per i reati di gestione rifiuti senza autorizzazione, abbandono di rifiuti e discarica abusiva. Il veicolo utilizzato è stato sequestrato preventivamente, per evitare che sia utilizzato ancora.

Particolare soddisfazione è stata espressa dall’assessore Massimo Rogora per la sinergia di gruppo e per la determinazione dimostrate dagli uomini del Comando nel contrastare l’inqualificabile attività, a salvaguardia dell’ambiente e delle zone boschive del territorio.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings