Scappa e perde la scarpa come Cenerentola: ma nella sua c’era l’anfetamina

E’ durata poco la fuga di uno spacciatore di sostanze stupefacenti, che la notte scorsa ha cercato di allontanarsi, correndo, da un locale notturno di Milano, perdendo però una scarpa piena di anfetamine e denaro contante, sicuro provento dell’attività di pusher.

E’ successo fuori da una nota discoteca di via Gatto, dove un giovane egiziano di 21 anni all’improvviso ha aggredito, inspiegabilmente, un addetto alla sicurezza, dandosi poi alla fuga.

Nella corsa ha perso una scarpa, dove sono state ritrovate dieci dosi di anfetamina, e 75 euro. Il giovane spacciatore è stato intercettato subito dopo ed arrestato dagli agenti della Questura di Milano.

print