sabato, 22 Gennaio 2022

Sarà estate tutto l’anno? Arriva la proposta dell’UE sull’ora legale

Sarà presentata nei prossimi giorni, dalla Commissione europea al Parlamento, una proposta di legge per abolire il cambio dell’ora, due volte all’anno.

Il passaggio dall’ora solare all’ora legale, e viceversa, non rappresenterebbe più un vantaggio in termini di risparmio energetico, soprattutto per il Nord Europa, bensì un costo per numerosi Paesi, con implicazioni di tipo economico, sociale, ambientale e di salute pubblica.

La proposta intende sostenere il mantenimento tutto l’anno dello stesso fuso orario, lasciando ai vari Stati la scelta finale a proposito di quale orario: se solare o legale, per non cambiarlo più, evitando disagi di ogni genere.

Nei mesi scorsi è stato condotto un sondaggio sulla questione, e più dell’80% dei cittadini europei che hanno risposto, sarebbe favorevole all’ora legale tutto l’anno, tranne coloro che abitano nei Paesi del Nord Europa e Baltici.

L’iter della proposta prevede adesso il passaggio in Parlamento, quindi ai capi di Stato e di Governo, e al Consiglio europeo per la sua approvazione definitiva.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI