lunedì, 6 Febbraio 2023

Sana e salva al Castello di Vezio anche la poiana Linda

Anche Linda, la più anziana dei rapaci fatti scappare da ignoti un mese fa, è stata recuperata sana e salva.
La notte fra il 7 e l’8 ottobre un gruppo di delinquenti si è introdotto illegalmente nel Castello di Vezio, a Varenna sul lago di Como, ed ha aperto le gabbie dei volatili che vivono nella fortezza accuditi dai falconieri, e amatissimi da grandi e bambini durante le dimostrazioni di volo.
Il folle gesto è costato la vita al falco planario Tristan, recuperato già poche ore dopo senza vita, probabilmente ucciso da altri animali, quindi al barbagianni Semola e al gheppio Merlino, che non sono mai stati ritrovati.

La poiana di Harris Parsifal era già stata recuperata l’11 ottobre scorso in buone condizioni. Ora fortunatamente anche Linda è tornata dal suo falconiere un po’ debilitata e affamata, ma in condizioni discrete.
Tutti gli animali erano nati in cattività ed erano esemplari molto anziani assolutamente non in grado di sopravvivere in natura.

Le dimostrazioni di volo sono state sospese fino a data da destinarsi con un danno affettivo, materiale ed economico non indifferente per una delle attrazioni più importanti del Lario.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI