domenica, 14 Agosto 2022

SAN VITTORE OLONA – ‘Mini e Mulini’ domenica 10 aprile

mini e muliniSi svolgera’ il 10 aprile a San Vittore Olona l’evento ‘Mini e Mulini’: protagonista il Comune con i suoi mulini ad acqua, i suoi campi coltivati a farro, mais e orzo, i colori ed i profumi dei suoi prati e tante auto tutte da ammirare e che saranno oggetto anche di un concorso.
Un paese da scoprire e valorizzare, così come sono da scoprire i Mulini ad acqua che caratterizzano il suo territorio.

Ecco da dove nasce l’idea dell’evento ‘Mini & Mulini’, il vecchio e il nuovo che s’incontrano anche se, quello che pensiamo che sia nuovo, in realtà nuovo non lo è più. E’ vintage ormai, è superato, potrebbero dire alcuni! E’ storia,- diciamo noi -, è cultura, è per chi vuole conoscere, apprezzare e valorizzare ciò che è stato!

In occasione dell’evento ‘Mini & Mulini’, il Mulino Meraviglia sarà visitabile per l’intera giornata; inoltre sarà possibile acquistare e ristorarsi con i prodotti del territorio, ossia prodotti con attestazione di origine geografica di San Vittore Olona. Potranno essere acquistati e consumati presso l’aia del Mulino Meraviglia il pane di San Vittore Olona, Miele autoctono, Formaggi Caprini e tanto altro. L’evento gode del Patrocinio del Comune di San Vittore Olona, in collaborazione con AutoClassicheMilano.it, associazioni e privati cittadini; un evento unico nel suo genere di grande spessore associativo, capace di instaurare sinergie tra pubblico e privato collaborative e propositive.
Evento a scopo benefico. Per info e Iscrizioni al Mini Contest a questo link https://www.maialidacorsa.it/mdc/pages/modulo-iscrizione-raduni

PROGRAMMA del 10 Aprile:
ore 10.30 Ritrovo dei partecipanti presso P.zza Italia n. 16 a San Vittore Olona
ore 11.00 Posizionamento sul piazzale della Chiesa Parrocchiale
ore 11.45 Benedizione delle auto ed accensione dei motori
ore 12.30 Pranzo presso l’aia del Mulino Meraviglia in via Valloggia
ore 14.30 Mini Contest
ore 17.30 Chiusura dell’evento

Annalisa Calanducci

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI