San Giorgio su Legnano – Troppa fatica lasciare pulito?

pubblicata dal sindaco
La foto pubblicata dal sindaco Cecchin su FB

Che dire dei soliti “civili” che, dopo aver mangiato sulle panchine della piazza, lasciano cartone e bottiglie abbandonati a terra? Domanda del sindaco di San Giorgio su Legnano Walter Cecchin, dopo l’ennesimo “ritrovamento” di scarti sul suolo pubblico.

In piazza Mazzini ci sono ben cinque cestini per i rifiuti, ad una distanza di circa dieci metri dalle panchine, ma per qualcuno raggiungerli costa troppa fatica, come commenta il sindaco in una nota di ieri.
“Ieri sera sono passato dalla piazza e quel cartone e i tovaglioli erano sulla panchina, ho detto, come altre volte: prendili e buttali nel cestino Walter. Ma questa volta no, sono fiducioso che lo faranno altri quando passeranno. Sono passate oltre 15 ore e quel cartone è ancora lì, che aspetta Vittorio, l’operatore ecologico di ALA che ogni giorno pulisce con attenzione la maleducazione e ignoranza di noi sangiorgesi.
Oggi l’ho raccolto ancora io, e vi assicuro che non ho provato nessuna vergogna nel compiere questo semplice gesto, per il paese dove vivo: è un gesto che può cambiare la prospettiva con cui vediamo il modo di vivere in comunità”.

Nel commento di Cecchin tutto l’impegno profuso per il mantenimento del decoro urbano, con la speranza che sia condiviso ed adottato da sempre più persone.

print