San Giorgio su Legnano – Questi rifiuti sono di troppo

I rifiuti non conferiti come previsto, in una foto diffusa dal sindaco

Di nuovo in campo il sindaco di San Giorgio su Legnano, Walter Cecchin, per difendere la pulizia e il decoro del paese, contro chi non conferisce correttamente i rifiuti, ma li abbandona indiscriminatamente per strada.

L’immagine pubblicata da Cecchin è stata ripresa nel cortile delle case ALER.

“Ricordo a tutti che San Giorgio é il primo Comune come raccolta differenziata dell’Alto Milanese e il dodicesimo tra i cento trentaquattro della Città Metropolitana. Ma come sempre sono le persone che fanno la differenza. Come Comune siamo intervenuti più volte: abbiamo convocato gli inquilini per capire quali potevano essere i problemi nel dividere i rifiuti urbani; forniamo i bidoni e i sacchi per differenziare; abbiamo, dopo numerosi avvisi, sanzionato alcuni inquilini per questo comportamento, ma purtroppo nulla cambia nel tempo. Personalmente credo e ritengo che se una famiglia riceve a spese della comunità una casa, e un luogo dove vivere dignitosamente, dovrebbe averne cura più di ogni altra cosa”, commenta il sindaco.

Cecchin si schiera anche a difesa delle numerose famiglie “assolutamente corrette e scrupolose nel rispettare le regole e mantenere l’ordine e la pulizia”, le stesse che si dispiacciono, insieme al resto del paese, per l’incuria di altri.

print