SAN GIORGIO SU LEGNANO – Attivata la sinergia con altri comuni per diverse iniziative: si comincia dalle luminarie

Il Sindaco di San Giorgio su Legnano comunica che è stata avviata con i Comuni di Busto Garolfo, Canegrate e Villa Cortese una sinergia operativa finalizzata a coordinare in modo organico le iniziative promosse dai rispettivi territori in ambito commerciale, culturale e del tempo libero.

Le prossime festività natalizie, ad esempio, sono state individuate come la prima occasione per  avviare la sperimentazione: il tavolo dei Sindaci ha denominato IllumiNatale questa iniziativa, con l’intento di ottimizzare la gestione delle luminarie natalizie sia in termini di razionalizzazione dei costi che di uniformità stilistica.

Il costo unitario del filare è pari a € 60,00 + Iva (totale  € 73,20), così come proposto dalla Ditta “Euro Luce” di Paolini Massimiliano (che provvederà come di consueto ad emettere le singole fatture ad ognuna delle attività economiche aderenti).
Visto il costo che per alcuni potrebbe essere eccessivo, nulla vieta di condividere la spesa tra amici, negozi o attività commerciali e artigianali.
L’Amministrazione Comunale, si attiverà per il contratto di  allacciamento alle utenze pubbliche e al  pagamento dell’ energia elettrica consumata.
Considerato che solo grazie alla collaborazione delle attivita’ produttive sangiorgesi si potrà garantire per il 2015 un “luminoso Natale”, per motivi organizzativi si richiede di confermare la propria adesione entro e non oltre lunedì 26 ottobre al seguente indirizzo di posta elettronica: ecologia@sangiorgiosl.org oppure  alla  pec: comune.sangiorgiosulegnano@cert.legalmail.it o telefonando al numero 0331- 401564, interno 7, anche per avere maggiori chiarimenti.
L’ufficio SUAP garantisce la propria collaborazione nei contatti con il fornitore per la comunicazione dei dati utili all’emissione delle fatture, che saranno acquisiti d’ufficio dal proprio data-base.
“Con la speranza  che gli sforzi congiunti di tutti gli attori coinvolti nel progetto possano promuovere le attività economiche in questo periodo di crisi economica, si ringrazia per la collaborazione e si porgono cordiali saluti”, – conclude il sindaco -. “Vi informo anticipatamente che se non riceveremo almeno 30 adesioni saremo costretti ad annullare l’iniziativa. Tutte le informazioni saranno anche sul sito internet comunale www.sangiorgiosl.org

print