SAMARATE – Episodi di grave bullismo: denunciato 16enne per estorsione

Nelle scorse ore, a conclusione di una breve attività di indagine, i Carabinieri della Stazione di Samarate hanno denunciato per il reato di estorsione uno studente incensurato 16enne, di origini nordafricane ma da anni residente in paese: il giovanissimo “bullo”, nel periodo compreso tra luglio e settembre 2016, dietro continue minacce e percosse, ripetutesi per l’intero periodo estivo, si era fatto consegnare in piu’ occasioni piccole somme di denaro giornaliere da un suo coetaneo, anch’egli studente e residente a Samarate.
In sintesi, ogni volta che l’autore di tali episodi incontrava la giovanissima vittima, con i consueti atteggiamenti di spavalderia ed arroganza che sono propri dei bulli, si faceva consegnare il denaro che quello aveva in tasca che, nel corso di questi mesi, sembra sia diventato una somma di diverse decine di Euro. I comportamenti dello spaccone 16enne, che si configurano come estorsione, sono stati rimessi alla valutazione dell’Autorità Giudiziaria minorile.

print