sabato, 2 Luglio 2022

Salvata dall’annegamento in una piscina svizzera una bimba milanese

(Foto da web)

E’ successo ieri pomeriggio, giovedì 2 giugno, in un parco acquatico del Canton Ticino, in Svizzera: una bambina di 4 anni ha rischiato di annegare in una piscina. Il padre della piccola e un addetto della struttura si sono attivati in tempo evitando il peggio.

Secondo quando è stato ricostruito dalla Polizia cantonale, la bambina, che abita in provincia di Milano con la sua famiglia, è stata trovata priva di sensi in una delle vasche dell’acquapark. Subito soccorsa dal padre e dal personale del parco, la bambina è stata rianimata sul posto, quindi accompagnata all’ospedale. Non sarebbe in pericolo di vita.

La Polizia cantonale ha già avviato le indagini del caso per stabilire cosa sia accaduto.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI