domenica, 3 Luglio 2022

Sale il tasso fisso per i mutui prima casa: la denuncia di Codacons

(Foto da web)

Secondo i risultati di una recente indagine svolta da Codacons, non si arresta la crescita dei tassi fissi per i mutui per l’acquisto della prima casa. Per chi acquista un immobile ed accede ad un finanziamento, il mutuo può arrivare a costare fino a 17mila euro in più, che si traducono in 50 euro mensili in più.

Rispetto ai dati di inizio anno l’Eurirs, l’indice di riferimento per i mutui a tasso fisso, è passato dallo 0,53% del 3 gennaio all’1,75% del 31 maggio (Irs a 30 anni), dallo 0,57% all’1,86% l’Irs a 25 anni, e dallo 0,60% all’1,97% l’Irs a 20 anni”. Un incremento che ricade sui mutui per l’acquisto della prima casa.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI