lunedì, 17 Gennaio 2022

Rubato un camion pieno di poltrone e divani: intercettato lungo la A1

E’ successo nelle scorse ore: grazie alla presenza di un Gps, un camion che era stato rubato da un centro logistico del Varesotto, è stato rintracciato e fermato dalla Polizia lungo l’autostrada A1 all’altezza di Lodi.

Peccato però che il suo carico di poltrone e divani, firmati da noti marchi del settore, erano già stati scaricati, e il mezzo stava viaggiando vuoto. Alla guida del camion è stato fermato un soggetto specializzato nei furti di vetture, e denunciato. Ripercorrendo il tragitto compiuto dal mezzo dopo il suo furto, si è scoperto che lo stesso ha effettuato una sosta a Cuggiono, nell’Alto Milanese, dove è stato trovato un capannone con all’interno un furgone, quattordici motori e tredici dispositivi airbag. Il gestore è stato denunciato, e si tratta di uno straniero pregiudicato.

In un secondo magazzino è stata ritrovata la refurtiva del camion: una ventina tra poltrone e divani, del valore totale di 40mila euro. Una denuncia per ricettazione ha interessato il gestore del deposito, un altro straniero.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI