venerdì, 14 Giugno 2024

Rubati antitumorali all’ospedale di Rho

(Foto da web - CralRho)

L’amara scoperta lunedì mattina: nel corso del fine settimana, con il reparto chiuso, sono stati asportati farmaci anti-tumorali dal reparto di oncologia dell’ospedale di Rho.

I ladri, sulle cui tracce si stanno muovendo i Carabinieri, avrebbero forzato con alcuni attrezzi da lavoro gli ingressi al reparto, dove in un frigorifero sono stoccati i medicinali. Spaccata anche la serratura del frigo, i malviventi hanno rubato delle medicine molto costose, specifiche per i trattamenti chemioterapici.

Sull’accaduto indagano i militari dell’Arma di Rho con la collaborazione dei responsabili della direzione sanitaria dell’Asst Rhodense. Il danno ammonterebbe a circa 420mila euro.

Lunedì mattina è stato possibile comunque provvedere alle cure e alle terapie, dei pazienti del reparto, nonostante il furto, che ha tutte le caratteristiche di un’azione su commissione, mirata e specifica, dal momento che non sono state asportate altre medicine se non quelle anti-tumorali.

Un furto analogo si è registrato nelle scorse settimane all’ospedale San Carlo di Milano: potrebbe trattarsi della stessa banda, che agisce nell’ambito di un traffico di farmaci che alimenta mercati anche internazionali.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings