Ruba capi di abbigliamento indossandoli sopra i suoi

Pensava di passare inosservato alle casse, un ragazzo di 19 anni, di origine tunisina, che nelle scorse ore ha cercato di rubare pantaloni e maglioni, indossandoli goffamente sopra i suoi.

Il giovane, che abita a San Vittore Olona ed è risultato irregolare in Italia, è stato bloccato dai Carabinieri all’interno del centro commerciale “Il Gigante” di Castellanza, dopo essere stato notato dal personale di vigilanza del negozio.

Il bottino in capi di abbigliamento ammonta a circa 100 euro. La merce è stata restituita al magazzino, mentre per il ragazzo sono scattate le procedure di espulsione.

print