Cerca
Close this search box.
sabato, 20 Luglio 2024
sabato, 20 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

Ritrovati i corpi di altre due vittime della frana a Ischia. Si teme per nuova ondata di maltempo

(Foto ANSA di C. Fusco)

Sono stati ritrovati nelle scorse ore a Casamicciola, ad Ischia, sotto il fango della colata che sabato scorso ha distrutto mezza cittadina, i corpi di due uomini, già indentificati, delle quattro persone ancora disperse. Sale così a dieci il numero delle persone decedute nella frana precipitata dal monte Epomeo, e a due quello dei dispersi: si tratta di due donne. Cinque in tutto i feriti.

Poco meno di trecento le persone sfollate, intere famiglie che hanno dovuto abbandonare le loro abitazioni minacciate da altri crolli; in tutto novecento edifici sono oggetto di specifici controlli in corso.

Mentre sul posto non si è ancora fermata la macchina dei soccorsi, composta da Forze dell’ordine, Vigili del fuoco, Croce Rossa, Protezione civile e tantissimi volontari, per trovare i dispersi e mettere in sicurezza tutto quanto possibile, in queste ore si teme per una nuova ondata di maltempo in arrivo tra sabato e domenica. La pioggia copiosa ed eccezionale di una settimana fa ha favorito la frana, che ha portato con sè, fino al mare, alberi, detriti, porzioni di muri, automobili, persone, e per questo spaventa ancora.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings