lunedì, 6 Febbraio 2023

Rissa con calci e pugni a Milano: coinvolta anche una minorenne

rissa
(Foto da web)

E’ successo sabato notte nella zona della movida di via Montegrappa, a Milano: i Carabinieri della Compagnia Milano Duomo hanno denunciato per rissa cinque giovani, tra i quali una minorenne di 17 anni, tre ragazze tra i 18 e i 22 anni ed un 18enne, tutti italiani. I militari, insieme al personale della Compagnia Milano Porta Monforte e della C.I.O. del 3° Reggimento “Lombardia”, sono intervenuti in via Montegrappa dove due gruppi di ragazzi avevano iniziato un litigio verbale per futili motivi, subito sfociato in una rissa con calci e pugni da entrambe le parti.

L’intervento dei Carabinieri ha impedito il peggio e più gravi conseguenze. Una 22enne è stata medicata sul posto dal personale sanitario, colpita ad un labbro. La minorenne è stata affidata alla sua famiglia.

Nel corso della stessa nottata, in piazza 24 Maggio e alla Darsena, i militari della Compagnia Milano Duomo, col supporto di personale di rinforzo dei Battaglioni Veneto e Toscana, hanno denunciato per porto di armi od oggetti atti ad offendere, ricettazione e ingresso e soggiorno illegale nel territorio nazionale, un 28enne marocchino poiché privo di documento di identità,  trovato in possesso ingiustificato di una tessera sanitaria appartenente ad una 25enne, ed in possesso senza giustificato motivo di una forbice con lama appuntita di 15 cm. I militari hanno, inoltre, denunciato per ingresso e soggiorno illegale nel territorio nazionale, due marocchini classe 1995 e 1997 perché entrambi privi di documenti di identità, o permessi di soggiorno attestanti la loro regolare permanenza sul territorio nazionale.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI